Manuale della Macchina in Inglese: lo Accetto?

Schermata 2015-02-19 alle 00.22.33.png

TRE COSE DA SAPERE PER L’ACQUISTO PROTETTO DI UN MACCHINARIO

Hai acquistato e installato una macchina, una attrezzatura,  una linea di produzione.

Hai scelto bene il fornitore, ti sei fidato e sei tranquillo che hai installato e stai utilizzando un prodotto sicuro.

Il manuale te lo hanno dato, ma mica lo guarda nessuno, non serve, è una formalità.

Invece c’è un problema.

Un problema nascosto: se qualcosa non va nel verso giusto e qualcuno dei tuoi la usa in un modo non previsto, o se qualche avvertenza, che magari ti hanno detto a voce, ti sfugge e succede un incidente, …

Se non fai attenzione alle prescrizioni del manuale ti sei caricato delle responsabilità del costruttore.

Non esistono le macchine sicure al 100%.

Bisogna fare attenzione ai “rischi residui”.  Il costruttore te li affida in gestione, li scarica su di te ! per forza.

Le armi a tua disposizione per proteggerti  sono tre:

–       la targa della marcatura CE (controlla che ci sia, e che rispetti i requisiti necessari)

–       la dichiarazione di conformità (occhio che non citi direttive e norme scadute)

–       il manuale (che deve contenere tutto quanto prevede la direttiva macchine,  non solo quanto ritenuto utile dal costruttore) e l’ignoranza della legge non è ammessa.

Commenta:

commenti