Macchinario usato: CE o Perizia?

Cerchiamo di rispondere a una domanda che ci viene posta praticamente ad ogni incontro, evento o sopralluogo:
Se compro un macchinario usato, devo certificarlo o devo trovare un perito per effettuare una perizia?

La risposta in realtà è abbastanza semplice. Salvo casi particolari quindi possiamo riassumere la soluzione in due punti.

Se acquisti una macchina usata del 2000, e hai cambiato i dispositivi di sicurezza aggiornandola, la marcatura CE vale.

Lo dice la direttiva macchine, quindi conservo la marcatura, chi la compra sa che ha acquistato un macchinario adeguato e non deve spendere nulla per adeguare lui.

Invece se la macchina risale a prima del 1996, li è un po più problematica la gestione dal punto di vista burocratico.

In questo caso infatti è necessaria una dichiarazione di rispondenza dell’allegato V, quindi chi te la vende deve darti un po di carte. Sarebbe meglio in questo caso avere una perizia.

In pratica se acquisti macchinari dopo del 1996 non avrai particolari problemi, potrai tranquillamente comprare e stare tranquillo con la marcatura CE.

Prima del ‘96 invece dovrai stare attento perché potrebbero esserci delle complicazioni.

Ricorda, non acquistare senza conoscere tutte le informazioni del macchinario. Meglio stressare il venditore che ritrovarsi poi in situazioni spiacevoli e bloccati dalla burocrazia.

 

Guarda il video:

Commenta:

commenti