non bisogna comunque richiedere la verifica di corretta installazione e poi denunciare la messa in servizio?

Buongiorno Claudio e Renato. non bisogna comunque richiedere la verifica di corretta installazione e poi denunciare la messa in servizio?

la verifica di corretta installazione si chiede all’INAIL solo se risulta eseguita sotto la responsabilità dell’utilizzatore. Per verificare se le istruzioni del fabbricante sono state rispettate. Se l’installazione viene fatta dal fabbricante: ovvio che non serve, e basta fare la denuncia di messa in servizio (con la Relazione tecnica però)

perfetto

questo qui sopra è uno scambio di domande e risposte fatte tra noi e un RSPP che cerca risposte certe.

Guarda il video qui sotto dove parliamo esattamente di questo durante un convegno che abbiamo tenuto lo scorso 25 luglio 2017 a Confindustria Romagna nella loro sede di Rimini.

Commenta:

commenti