Cavallotti le Sicurezze: fai attenzione a cosa combinano i tuoi elettricisti

Siamo a San Sepolcro, in un distributore di benzina. Parlando e scherzando esce fuori il solito problema. Come si eludono le sicurezze?

Nessuno ama lavorare scomodo, e ciascuno nel suo piccolo si arrangia.

Diego Perfettibile, è un mio amico ed è un costruttore di ventilatori di processo. Qui  parliamo della pratica sempre più diffusa di eludere la sicurezza dei macchinari da parte dei clienti.

Sempre più spesso mi capita durante le installazioni di notare gli elettricisti o le altre figure professionali che dovrebbero preoccuparsi di effettuare la corretta messa in funzione di un macchinario, parlare con gli elettricisti dipendenti del cliente.

Nulla di male, anzi. Se questi dialoghi fossero incentrati sulla manutenzione, sui corretti collegamenti del macchinario alla rete preesistente o sul come tutelare se stessi e i colleghi da eventuali pericoli, sarebbe davvero un’ottima cosa.

Il problema è che queste discussioni hanno sempre come oggetto il suggerire un metodo (magari il “segreto”) per eludere le misure di sicurezza installate dal costruttore.

Normalmente questi approcci dovrebbero essere troncati sul nascere, in realtà, questo non accade quasi mai.

Eludere la sicurezza di un macchinario non è mai una cosa intelligente da fare:

I rischi per la tua sicurezza in quanto datore di lavoro, e per i tuoi collaboratori sono davvero alti.

I macchinari in questione sono dispositivi molto utili, ma anche molto pericolosi se non usati con attenzione. Perdere la vita quando si ha a che fare con questi dispositivi non è un’ipotesi lontana.

Se il costruttore ha impostato delle misure di sicurezza, rispettale, impara a sfruttare la macchina nel modo corretto seguendo le direttive dettate dagli installatori e produttori.

Preoccupati di chiedere come effettuare manutenzione, informati sulle potenzialità della macchina, non sul come eludere la sicurezza.

Non scherzare sulla sicurezza o sulla vita dei tuoi collaboratori.

Ringrazio Diego Perfettibile per la disponibilità in video. Per maggiori informazioni sul suo conto visita il portale dedicato alla ventilazione sicura e ai ventilatori di processo: https://www.ventilazionesicura.it

Commenta:

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *