Carico e scarico di un macchinario: attento alla scala!

Prima di comprare qualsiasi macchinario dovresti ragionare su come poterci mettere sopra il prodotto e su come scaricarlo.

Ipotizza che tu debba caricare degli oggetti da trattare dentro una camera o un recipiente molto alto per poter essere raffinati. Per poter poi posizionare all’interno del cilindro i vari pezzi, quasi sicuramente avrai bisogno di una scala.

Cosa succede utilizzando la scala?

Che il tuo operaio sale e si sporge di lato per posizionare gli oggetti! E la “storia” che devi stare attaccato su tre punti  (come una mano e due piedi) che fine fa? Va a farsi benedire!

Quindi, l’operaio lavora in quota, si sporge e se cade? Se cade la certificazione CE non servirà a nulla. Il costruttore si limiterà infatti a farti notare che la sicurezza della macchina non c’entra assolutamente nulla, l’incidente è stato causato da un’errata procedura di carico/scarico dei pezzi!

Non sottovalutare mai nessuna operazione.

Alla prossima, Ing. Claudio Delaini e Ing. Renato Delaini.

Guarda il video:

Commenta:

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *