Consegna del Macchinario NUOVO – Mancano le carte

Consegna del Macchinario NUOVO – Mancano le carte

quante volte assistiamo allo scontro Sicurezza vs Produzione
quante volte assistiamo allo scontro macchina comoda vs macchina sicura

un caso tipico riguarda la consegna di un macchinario o impianto nuovo.
Spesso arriva e funziona, ma manca la documentazione. Quella tarda a venire.

Non sempre arriva nei tempi. Il manuale viene inserito nel testo della bolla “ddt”, ma non c’è fisicamente.

Il direttore di produzione cosa fa? Lui deve dare i prodotti ai commerciali!

Deve produrre per ripagare l’investimento e tutti i costi. Non può mica aspettare le carte.

Qui inizia lo scontro. Il direttore ed il padrone sono convinti che il macchinario sia sicuro, è nuovo!

Lo hanno comprato da una ditta seria.  La documentazione è solo una formalità.
Peccato che la formazione dovrebbero farla su un manuale che non c’è.

Quando va bene c’è un verbale di collaudo e una formazione sul posto da parte di un operatore del costruttore.

Il verbale di “consegna” o di addirittura di “corretta istallazione” è merce rara.

Cosa avviene di solito?

Il macchinario viene messo in funzione appena possibile e l’’RSPP scopre la cosa a giochi fatti.

L’RSPP inizia a inseguire il costruttore per avere tutta la documentazione corretta e ogni tanto scopre magagne inaspettate.

Commenta:

commenti