Decreto ministeriale n. 329/2004

Decreto ministeriale n. 329/2004

Il D.M. n° 329 del 01/12/2004 ha ridefinito le modalità ed i tempi di esecuzione delle verifiche di messa in esercizio, e periodiche, delle attrezzature a pressione, In data 12/02/2005 è entrato in vigore il decreto in oggetto, pubblicato come supplemento ordinario N.10/L alla Gazzetta Ufficiale n°22 del 28/01/2005, che si applica a tutte le nuove attrezzature a pressione e/o insiemi ed alle apparecchiature già precedentemente sottoposte alle verifiche di esercizio.

In particolare il decreto prevede:

  1. l’obbligatorietà delle verifiche a carico dell’utilizzatore;
  2. che in caso di mancata esecuzione delle verifiche e delle prove alle date di scadenza (“indipendentemente dalle cause che l’hanno prodotta”) deve essere attuata la messa fuori esercizio delle attrezzature/insiemi coinvolti;
  3. una serie di adempimenti posti in capo al legale rappresentante-utilizzatore di attrezzature a pressione/insiemi.

Applicazione del Decreto Ministeriale n. 329/2004

Obblighi dell’utilizzatore di compressori

Gli obblighi per gli utilizzatori di compressori previsti dal Decreto del Ministero delle attività produttive n. 329 del 1 dicembre 2004 possono essere i seguenti:

  1. Dichiarazione di messa in servizio
  2. Verifica di primo impianto
  3. Verifiche di riqualificazione periodica

 

PS: Fammi sapere cosa ne pensi dell’articolo.
Lasciami un tuo commento sotto al blog
quando hai finito di leggerlo per farmi sapere
se ti e’ piaciuto.

Commenta:

commenti