Norme Tecniche UNI CEI EN ISO – Cosa Sono?

Le norme di sicurezza nel campo del macchinario hanno la struttura seguente:

  1. le norme di tipo A (norme di base) indicano concetti di base, principi di progettazione e aspetti generali che possono essere applicati al macchinario;
  2. le norme di tipi B (norme di sicurezza generiche) trattano uno o più aspetti di sicurezza o uno o più tipi di mezzi di protezione che possono essere utilizzati per un’ampia gamma di macchine:
    – norme di tipo B1 su particolari aspetti della sicurezza (per esempio distanze di sicurezza, temperatura superficiale, rumore),
    – norme di tipo B2 sui mezzi di protezione (per esempio comandi a due mani, dispositivi di interblocco, dispositivi sensibili alla pressione, ripari);
  3. le norme di tipo C (norme di sicurezza per categorie di macchine) trattano requisiti di sicurezza dettagliati per una particolare macchina o gruppo di macchine.

Quando le disposizioni di una norma di tipo C differiscono da quelle indicate in norme di tipo A o B, le disposizioni della norma di tipo C hanno la precedenza sulle disposizioni delle altre norme, per macchine progettate e costruite secondo le disposizioni della norma di tipo C.

DSC_0084

Come parte della strategia di riduzione del rischio globale per una macchina, i progettisti spesso scelgono di conseguire una data misura di riduzione del rischio attraverso
l’applicazione di mezzi di protezione che utilizzano una o più funzioni di sicurezza.

Commenta:

commenti