CTU: nomina, compiti

Nomina: viene nominato dall’avvocato di una parte, indicandone le generalità al Cancelliere nei tempi utili affinché quest’ultimo possa fare le comunicazioni previste per Legge.

IMG00845-20110907-0935

Compiti:

  • controllare l’operato del CTU sotto il profilo tecnico;
  • interviene a tutte le operazioni peritali del CTU;
  • presenta osservazioni, istanze, che il CTU e il giuficie devono tenere presenti in fase di giudizio;
  • risponde solamente al cliente che l’ha nominato;
  • deve attenersi ai soli quesiti posti dal giudice;
  • non è tenuto a verbalizzare le sue attività, ma può essere opportuno.

Il CTP può essere chiamato a redigere una perizia di parte, stragiudiziale, che può essere posta dal giudice in merito a fondamento della decisione.

 

Abbiamo collaborato come CTU con il Presidente del Tribunale di Prato, Giudice Francesco Antonio Genovese.

Commenta:

commenti