Hai avuto un verbale Art. 70. E ora?

Hai avuto un verbale Art. 70. E ora?

“Una Asl, un organo vigilanza, è andato da un tuo cliente e ha fatto un verbale Art. 70”.

Hai fabbricato e venduto decine e decine di macchinari industriali, in Italia ed in Europa, ma ora

Non Ti Senti Più Così Sicuro Che Il Tuo Macchinario Sia a posto?”

Ti sei messo al telefono, hai chiesto lumi al tuo tecnico se si senta sicuro ? poi hai parlato col tuo avvocato di fiducia ? hai provato leggere i forum su internet …e la confusione sulle regole da rispettare è esplosa?

Le tue certezze sono svanite?

Non sai nemmeno cosa voglia dire un verbale Art. 70. Ma di sicuro senti che potrebbe esserci un mucchio di soldi da spendere. E che bisogna evitare un procedimento penale.

Abbiamo esperienza di queste cose, noi di DEDO Risorse.

E ti spieghiamo cosa si può fare con degli esempi.

Primo esempio: un costruttore non ha fatto niente, ha aspettato gli eventi incrociando le dita. L’organo di vigilanza lo ha martellato sempre di più, fino a mandargli i Carabinieri a casa e in azienda a cercare documenti. Infine si è deciso e ci ha chiamati. Con il penalista siamo intervenuti subito e riusciamo a fargli evitare il processo, ma non tutto il resto.

Secondo esempio: un altro costruttore non ha fatto niente, niente, aspettando il processo. Però a quel punto ci ha dovuti chiamare. E così siamo intervenuti, scoprendo che lui non c’entrava per niente, e poteva scansare tutto. Quelli della Asl si sono sbagliati. Ma ora il processo va fatto comunque. Immagina i costi.

Terzo esempio: un costruttore ci ha chiamati subito. Uno bravo. Subito abbiamo controllato e siamo intervenuti: ne è rimasto fuori da subito.

Cosa puoi fare oggi?
scarica il libro che vedi nel rettangolo azzurro qui a destra, è gratis.

ps
non sai cos’è il vizio occulto?

pps
non sai cos’è l’Art. 70?

Commenta:

commenti