Importi un Macchinario dalla Cina per Usarlo?

Ci capita spesso di aiutare imprenditore che per vari motivi decidono di importare i macchinari dalla Cina.

Non tutti esportano le fabbriche fuori italia, alcuni portano qui i loro macchinari per fare lavorazioni particolari.

Qui nasce un problema. Un grosso problema.

Quasi tutti si ricordano della regolamentazione Europea sui macchinari solo dopo aver concluso l’affare o in prossimità della spedizione.

Qui nascono due paure:

  1. Se non passa le dogane?
  2. se passa l’ASL e mi dice che no va bene?

Normalmente il nostro imprenditore chiama lo spedizioniere di fiducia e chiede consiglio. La risposta canonica è “non si può fare“.

L’imprenditore non si dà per vinto e tramite varie strade ci contatta. Chi via mail, per telefono.

La strada per portarla in Italia esiste ed è perfettamente legale. Non è detto che il macchinario si possa sempre adeguare alle normative europee. I requisiti previsti dalla direttiva macchine vanno rispettati applicando norme tecniche. Bisogna prestare molta attenzione a quello che si fa.

Noi abbiamo creato un sistema in cinque passi per risolvere questi problemi, è nato con l’esperienza, seguendo e risolvendo i casi dei nostri clienti.

Commenta:

commenti